chi SONO

Sono Eleonora Paparo, Psicologa libera professionista. Svolgo attività clinica e sviluppo progetti di formazione per aziende. Iscritta all’Albo professionale dell’Ordine degli Psicologi della Toscana N°5978

Mi sono formata presso la Scuola di specializzazione in psicoterapia Sistemico Relazionale di Prato, C.S.A.P.R. dove ho imparato a prendermi cura delle persone attraverso un modello che mette al centro l’individuo e focalizza l’attenzione sull’ambiente in cui esso è vissuto, sul sistema, sulla rete di relazioni significative di cui egli è parte e in tal senso considera la famiglia come sistema transazionale soggetto a cambiamenti.

Dal 2019 sono entrata a far parte del gruppo di Prato partecipando ai Congressi della rete Relates che unisce scuole di psicoterapia sistemico relazionale di Paesi di lingua spagnola in Europa e in America del Sud.

Mi occupo di consulenza e supporto psicologico per l'individuo, coppie, famiglie e bambini.

Mi sono laureata nel 2008 presso l’Università degli studi di Firenze, in psicologia del lavoro e delle organizzazioni.

La mia tesi, dal titolo “L’alcol ai tempi dell’automobile: psicologia e prevenzione” mi ha permesso di entrare in contatto con il Centro Alcologico di Villa Basilewsky di Firenze.

Oggi continuo a seguire pazienti e famiglie con problemi di alcol correlati e lavoro quotidianamente nel mondo della disabilità e della salute mentale facendo accompagnamento e sostegno al mondo del lavoro.

Ho svolto il tirocinio di specializzazione presso Villa dei Pini in due servizi:

  • Servizio PINACOL occupandomi principalmente nella conduzione dei gruppi e colloqui di sostegno psicologico a soggetti con dipendenza da alcool;

  • Servizio CODA rivolto a soggetti con Disturbi del Comportamento Alimentare (Anoressia Nervosa e Bulimia Nervosa) dove ho condotto gruppi e svolto colloqui di sostegno psicologico.

 

Svolgo Consulenze Tecniche di Parte (CTP) collaborando con studi di avvocati in materia di affidamento dei figli in casi di separazione e divorzio, all’affidamento extra-familiare, valutazione dell’idoneità genitoriale, ma anche relativamente a questioni inerenti il risarcimento del danno psichico ed esistenziale a seguito di eventi traumatici di diverso tipo (incidenti, mobbing, ecc.).

Dal 2009 al 2015 ho lavorato presso Change spa (oggi Change Project), società di formazione e consulenza, nell’area delle risorse umane svolgendo formazione, consulenza e attività di coaching a manager, responsabili di settore e lavoratori. Queste le aree di intervento: Comunicazione e capacità relazionali, Gestione risorse umane, Leadership e gestione del cambiamento, Team-work, Public Speaking, Gestione dei conflitti, Imprenditoria femminile, Stress lavoro correlato ecc.

Con il gruppo Change ho partecipato alla stesura del libro “Il Coaching. Un percorso efficace per crescere nello sviluppo professionale” AlphaTest, Milano, 2012.

 

"l'incontro fra mente e cuore genera lavoro chiamato passione"

Le mie più grandi passioni sono la psicologia, il teatro e la danza.

Nel 2004 a Granada, durante il Programma Erasmus, vinco le mie paure da palcoscenico e inizio un corso di teatro in lingua spagnola e lo studio del flamenco. Tornata in Italia incontro l’Associazione Culturale Venti Lucenti e inizio a collaborare con loro nei vari laboratori sociali (Progetto Stazione Teatro Urbano, Progetto ALTrimondi, Progetto All’Opera) lavorando con gruppi di bambini, adolescenti con o senza disabilità.

Nel 2014 ho scritto e conduco tutt’ora il Progetto Pablo Tango T21 per conto di Asd Pablo. Il Progetto, rivolto a persone con sindrome di down, vuole promuovere l’integrazione e l’inclusione sociale in un’ottica di condivisione della passione Tango tra i soggetti coinvolti.

A Buenos Aires ho avuto l’occasione di partecipare ai laboratori di Danzaterapia presso la scuola di Maria Fux.  Questa curiosità di conoscere-rsi mi porta a continuare a praticare e a sperimentere-rsi nell’esplorazione di sé attraverso la danza e il movimento creativo.

L’amore per la vita e la passione di ogni forma d’arte mi ha portato nel 2016 a  lavorare presso un Camp di terapia ricreativa per bambini con patologie gravi e croniche, Dynamo Camp. E’ stata l’occasione di mettere in campo le mie competenze tecniche (psicologo), capacità relazionali e artistiche ma dove i piccoli pazienti (bambini e adolescenti) e i grandi adulti (famiglie e volontari) mi hanno regalato parti di loro contribuendo alla mia crescita personale e professionale.

© 2018 Psicologa Firenze Dott.ssa Eleonora Paparo | via Atto Vannucci, 50134, FIRENZE,

Iscrizione Albo Psicologi della Toscana n. 5978 | P.Iva 06223200483 | C.F. PPR LNR 81T50 D612I

Tutti i diritti di Copyright sono Riservati